craniosacrale

Craniosacrale

Tecnica manuale dolce, non invasiva in grado di sintonizzarsi alla fluttuazione ritmica del liquido encefalorachidiano stimolando l’autoguarigione corporea.

La tecnica del massaggio cranio sacrale ruota attorno alla fluttuazione ritmica del liquido encefalorachidiano. Questo liquor è un fluido trasparente che permea l’intero sistema nervoso centrale mantenendolo in sospensione, proteggendolo, nutrendolo e contribuendo alla regolazione della pressione intracranica. Nonostante la dicitura ‘massaggio’, il massaggio cranio sacrale consiste in un tocco molto leggero, in grado di mettere l’operatore in sintonia con il ritmo del corpo, in silenzio, ascoltandone quasi il battito.

Mediante leggere manipolazioni, quasi impercettibili per il paziente, la tecnica del massaggio cranio sacrale è in grado di intervenire sull’intero organismo, tramite i collegamenti con il sistema cranio sacrale.

Intervenendo sulle funzionalità dell’intero organismo, il massaggio cranio sacrale garantisce benefici a tutti i livelli: come semplice massaggio anti- stress, il massaggio cranio sacrale è in grado di riequilibrare la postura, i muscoli, l’apparato gastroenterico e di migliorare la respirazione. La terapia cranio sacrale è idonea in molti casi nella cura della sciatalgia, dei mal di schiena, dei traumi da parto, colpi di frusta, emicranie, scoliosi, vertigini e problemi dell’articolazione mandibolare.
È una terapia delicata e sicura. Per questo, viene spesso consigliata in circostanze anche particolari, come gravidanza, dopo un’operazione o incidenti. In merito alla natura non invasiva della tecnica, il massaggio cranio- sacrale si può praticare anche sui neonati e sulle persone anziane.

Centro Sfera Bianca – Via Carvina 1 – Taverne, Ticino, Switzerland – 0041 (0)91 930 90 49